.
Annunci online

essere umano civile
CULTURA
27 novembre 2013
Il 50%+1
La lingua batte dove il dente duole....
Può arrivare quel momento dove tutto non conta più nulla,neanche per tifo e per colera,una sorta di possessione ci pervade,quei momenti cosi disperati ma cosi importanti,sono riscontrabili anche nel Progresso intelletivo umano,nella Storia millenaria Umana.
Piuchè uno scritto Catastrofista,questo vuole essere uno stimolo positivo immaginabile,sperabile.
Quando veramente saremo il 50% +1 che intensamente staremo li a domandarci cosa farci dell'intelligenza,allora iniziarà quel momento vestito di fine ma che nasconderà un grande inizio.
-
Si possono sostituire le classiche scale per salire,con le scale mobili,con gli ascensori,con diavolerie che neanche conosco ma non si possono abolire le scale e basta a meno che tutto, non venga regolato in Orizzontale ma questo vorrebbe dire che le Città non dovrebbero essere come sono,quindi si,aboliamo le scale ma montiamo scale mobili ed ascensori,ecco, la stessa cosa per me vale con Dio,dio non è quello che si dice ma senza un qualcosa che si sostituisca ad esso,ci ritroveremmo come in un Mondo verticale senza scale.
Io amo specchiarmi,riconoscermi e se proprio mi debbo specchiare preferisco farlo nello specchio delle parabole che nelle dinamiche Animali.
Si insomma,preferisco essere Intelligente e pipparmi i miei pensieri che essere come gli Animali.
Del resto se si chiedesse allo stato attuale di far pagare le tasse anche alle Zebre ed ai Leoni,credo che le Zebre invocherebbero la Polizia a loro tutela ed i Leoni diventerebbero dei Delinquenti assassini....heheheh
Civili ma Animali....heheheheheheh
Una Società Civile in cui i civili si basano sulle logiche animali per sopravvivere heheheh
Quando qualcuno mi risolverà questa storia,allora forse capirò..
Aspettando di essere il 50%+1.soprassediamo ed andiamo avanti !
Ciao !
POLITICA
18 settembre 2012
Critica Estrema (Rifondazione Concettuale)
 Critica Estrema
(Rifondazione Concettuale)

C'è qualcosa che non va.....Caccia all'errore !!!!!
 Sempre più mi accorgo di un fattore condiviso,molto spesso ci si ritrova a fare cose,giusto e solo per non farne delle altre che invece dovrebbero essere fatte...
Un semplice e banale inganno psicologico indotto da se stessi per se stessi.
Dunque,vadi per questa psicologia spicciola ma cosa dire se ci rendiamo conto che il genere Umano nel suo insieme ha creato una Civiltà,una Società che corrisponde alle devianze e problematiche che una volta erano prerogativa del Singolo individuo ??!
La Civiltà ha un suo respiro,ha una sua Anima e dunque ha una sua Psicologia,non sarebbe il caso di darci un occhiata allo stato psicologico della Civiltà e del suo figlio minore, la Società ??
È molto difficile crescere e spesso per far ciò,bisogna fissarsi dei punti,punti però che con il passar del tempo,spesso devono essere rimossi onde evitare il ristagnare degl'intenti e dei progressi,perche spesso una cosa che può essere stata di fondamento un giorno lontano,oggi potrebbe essere di ostacolo alle applicazioni delle nuove conoscenze.
I famosi Tabù che vietano la conoscenza.
Ecco,in questo frangente può accadere che si soprassiede grazie all'inganno autoprodotto dalla mente,si sa che dovremmo rivedere,rimuovere certe abitudini ma guarda caso, ci sembriamo sempre occupati nel fare altro,salvo poi periodicamente ritrovarsi di fronte allo stesso problema.
Quale è il vero problema che gl'Umani dovrebbero affrontare ???
Gl'Umani dovrebbero ritornare indietro nel tempo e rivedere aspramente tutte quelle leggi non scritte ma che di fatto, regolano l'Universo Umano in Terra.
Il Sole non è un Dio da adorare
La Terra non è il Centro dell'Universo
La Terra gira intorno al Sole
Sopra le Nuvole non giacciono i Dei
I Fulmini non sono un volere di Zeus
Gl'Umani non sono Animali che vivono in una Giungla............................
Voglio dire,se la Giungla fosse piena di Centrali Atomiche,attraversata da mille strade,luci e colori in ogni dove,questa non sarebbe più una Giungla e suppongo che anche gl'animali viventi in essa si adatterebbero nel non essere più animali da giungla...
Perche dunque invece l'Essere Umano ostenta valori come il suddetto come se fosse una cosa inreversibile ??!!
Come fa una Civiltà nel proclamarsi Civile se lascia che la credenza popolare voglia che la vita sia una Giungla ??!!!
Purtroppo un quesito come questo fermerebbe l'Umanità intera e perciò tutti hanno paura e fanno finta di essere impegnati in altro !!
Ma questo è il punto che la Civiltà,l'essere Umano deve affrontare.
Come fa nel proseguire illudendosi che sia Civile la Civiltà, vivendo immersa nella tecnologia,Diritti Umani,buoni propositi e poi lasciare che alla Base di tutto ci sia la Legge della Giungla dove il più grande mangia il più piccolo ??!!!
Le Tv di tutto il Mondo sono piene di Documentari che illustrano come di fondo la vita animale sia quella giusta e di fatto insegnano che la vita dell'essere Umano è retta dalle stesse logiche ma è mai possibile tutto ciò a chi giova,far credere che sia giusto che c'è chi muore e chi sopravvive,che ci sia il grande che mangia il piccolo a chi giova ??
A chi giova far credere che il Sole sia un Dio ??!!!
Come posso io accettare le regole ipocrite della Civiltà che si ritiene civile,quando obbliga me nel rispettare alcune,molte regole ma lascia me vivere in una Giungla dove si accendono i Lampioni con il timer alla stessa ora tutti i giorni ??!!!
Infine,è giusto che l'essere Umano continui nello specchiarsi negl'animali per riconoscersi ?,se si,per quale motivo farsi cosi tanto il Culo per una Società,una Civiltà migliore ???!!!!
Un Cane è un Cane anche se dorme su di un divano ma se il cane dovesse farsi il culo che si fanno gl'Umani per averci un divano,dormirebbe per terra come un Cane.......
Riflettete gente....
Ciaooo !!!!
CULTURA
25 ottobre 2010
Accettare le regole,quali regole ?

Accettare le regole.......

La Confusione delle confusioni !!     Voglio essere chiaro,accettare le regole vuole significare in esso che è automaticamente vietato cambiare le medesime ???       Le regole poi...Quando le regole diventano prigioni è giusto continuare nel rispettarle ??  Certo, se stessi scrivendo questo post con l'idea di parlare delle regole o regolette civili avrei e farei meglio ad andare a dormire ma io non voglio parlare di questo tipo di regole ma di altre regole che vengono vendute come buone ma che è tutto da vedere.
Ci sono delle regole non scritte che regolano l'universo Umano,queste regole difficili da essere elencate sono però evidenti sin dai tempi dei tempi ed è proprio di queste regole che io vorrei e voglio parlare.
Con la Teoria l'essere Umano ha strutturato un esatto non perfetto ma plausibile,con l'ausilio della Filosofia e della Psicologia poi è stato in grado di vedere il bene ed il male e sono oramai molti anni che sta avvenendo una perversa situazione in cui sempre piu individui sono coscenti del male ma quasi rapiti non in grado di porvi rimmedio,una sorta di abitudine al male.

Praticamente e semplicemente potrei e posso semplificare tutto ponendo in essere la solita frase,il solito detto,la solita masima..ed è proprio questo il punto,vivere supportati dalle massime,dalle massime di sempre, è segno di progresso o regressione ???
Accettare le regole dunque vuole dire accettare le massime in essere da tremila anni ??
Accettare le regole vuole significare accettare le disparita Sociali come se fossero un evento Naturale ??
Accettare le regole vuole dire accettare di vivere in un giungla abitata da animali che camminano eretti ?
Accettare le regole vuole dire che il Pianeta Umano è governato dalla forza, dall'arroganza e dal continuo carpimento della buona fede altrui ??
La nuova svolta del pianeta Umano sembra proprio risiedere in questo snodo,la nuova svolta del pianeta Umano sta nell'accettazione che la vita Umana sia fatta cosi come detto sopra.
Paradossalmente in questa Società Civile in cui viviamo ci si accede solo se si accetta di essere cattivi, se si è in grado di essere cattivi ?????????
Dunque pian piano e senza ossessione cerco sempre piu con  parole semplici di far uscire le contradizioni che oramai devono essere affrontate.
Il Genere Umano non può piu vivere con questa orribile scisiione,con questo dualismo deleterio per se stessi e per il genere Umano tutto,una Società Civile non può esistere se ad essa vi si accede solo dopo aver superato la prova della cattiveria !!
Non si può dichiarare Civile una Società che relega a cause sconosciute "Naturali" la disparità sociale tra individui.
Una Società non si può dichiare Civile se il suo principale dogma è l'accettazione che l'insieme delle relazioni Umane debba essere al pari delle relazioni nel regno della Natura ????
Accettare le regole dunque si,ma quali regole ????
Io non so quale sia stato il problema ma è certo che fino ad una 25ina di anni fa sembrava possibile e giusto cercare di comportarsi da persona civile,oggi con la scusa di essere appartenenti al Regno Animale,siamo ritornati nell'avere come giusto come dire..quel modo animale,rozzo,elementare di intendere e di volere !!
A questo punto mi viene in mente la mitica e fatidica frase..."ma che ho studiato a fare se poi intorno a me l'unica via per essere l'è accettare di essere ignorante e comportarsi come tale ??
Ecco, oggi quelli che come me..hanno questa sensazione o frase che gli ronza per la testa.
Nel giro di dieci anni è oramai diventato evidentissimo,la vecchia Europa definitivamente invasa dalla potenza dinamica Statunitense si è ritrovata ad essere violenta e governata dalla violenza,dalla soppraffazione  come nel Regno Animale.
Come nel regno Animale o come ai tempi degli schiavi..decidete voi !

Minimaltribe

 

CULTURA
19 ottobre 2010
Le leggi della Natura
Viviamo in un periodo abbastanza ambiguo in cui la tecnologia in tutte le sue forme è sempre piu presente nel quotidiano Umano ma nello stesso tempo un pensiero comune presente nel quotidiano Umano tende nel riconoscere nell'essere Umano sempre piu la sua essenza Animale ???!!!!!
In altre parole negl'ultimi 20 è riapparsa tra gl'esseri Umani la convinzione che la Cultura,l'evoluzione, siano inferiori in ordine di importanza all'essenza Animale !!!!??
La Cultura,l'evoluzione cognitiva  sono stati sommersi dall'importanza Animale e la comodità di azione e risultati dell'azione animale.
La Formica e la Cicala,Lo Leone e la Zebra,lo Lupo e le Pecore,etc etc etc etc
Se facciamo un po memoria dunque ci rendiamo conto sempre piu di essere stati educati specchiandoci negl'animali e prendendo saggezza nell'osservare essi.
Ma è giusto cosi ancora oggi o forse sarebbe stato il caso da millenni di distaccarsi dal Regno Animale ??
Non posso affermare o negare le origini ma posso osservare come ben anche fosse, da un momento in poi, l'essere Umano si è reso conto di non essere un animale qualunque ed è proprio li che io mi domando perche questa cosa non sia stata generalizzata ma invece abbia creato un essere Umano cosciente di ciò e chi no.
In Altri termini,perche l'essere Umano è passato dal vivere nelle grotte per poi passare nelle capanne,poi nelle case per poi organizzare agglomerati urbani,ed arrivare ai giorni d'oggi dove l'essere Umano va nello Spazio ma in ogni caso ha mantenuto in essere leggi proprie della Giungla Animale ?????
Dove è il guadagno,chi ci guadagna ????????!!!
La Cultura stessa che è una gran bella cosa dovrebbe automaticamente escludere le origini animalesche,non è assolutamente igenico immaginare un Cane acculturato perche non sarebbe piu un Cane ,perche dunque l'essere Umano gode di questa assurda ed ambigua posizione in cui si trova??
Sono millenni che un qualcuno dice di combattere contro lo sfruttamento dell'Uomo sull'Uomo ma all'origine di ciò mai nessuno se rivolto.
Lo sfruttamento dell'Uomo sull'Uomo è pienamente giustificato dalle Leggi della Natura,dunque solo spingendo l'essere Umano verso una coscienza nuova,una coscienza che si poggi non piu sulle leggi della Natura ma sulla Carta dei Diritti Umani potrebbe generare la fine della logica per cui sia naturale sfruttare tutto lo sfruttabile compresi i propri simili.
Saluti
Minimaltribe
diritti
18 ottobre 2010
Un saluto a tutti
Questo è solo un post di prova,un post di verifica,di presenza ,in quanto ancora devo vedere il blog stesso come apparirà.In ogni caso questo blog tratterà quasi esclusivamente il tema implicito nel nome stesso del blog,siamo cioè esseri Umani Civili e come tali avremmo delle cose importanti da fare,la prima tra tutte sarebbe quella di rivedere alcune fondamenta su cui ancora oggi tutto viene retto,supportato.Una Società Civile può avere nelle sue fondamenta principi ,regole,dinamiche,risalenti al Regno Animale ??
Questo sarà il grande quesito che questo blog vuole lanciare.
Saluti
Minimaltribe
sfoglia
settembre        dicembre

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

blog letto 1 volte